Priscilla Salerno, dai film a luci rosse alla candidatura: “Politica, la mia passione”

di Erika Noschese

La politica è la sua “passione fin da bambina”. Nel frattempo, è diventata attrice hard, si è trasferita a Miami e, in questi anni, ha portato avanti una battaglia per l’approvazione di una legge contro il Revenge porn e oggi lavora, per far valere la giustizia, contro ogni forma di violenza. Priscilla Salerno, nome d’arte di Tina Ciaco, è pronta a scendere in campo. Recentemente la sua “prima vittoria” grande alla sentenza del tribunale di Brescia che ha riconosciuto il reato di revenge porn, ovvero la condivisione pubblica di immagini o video intimi tramite Internet, senza il consenso dei protagonisti degli stessi Priscilla Salerno, complice forse anche la pandemia, ha lasciato la sua vita a Miami ed è tornata in Italia, dove vive ancora oggi e porta avanti i suoi progetti lavorativi senza mai staccare dal mondo della politica salernitana.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi