Presto diventerà papà. Vescovo sospende sacerdote

Scritto da , 15 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Red. Cro.

Tra qualche tempo diventera’ papa’ di un bambino frutto della sua relazione sentimentale con una donna. Per questo il vescovo di Ischia, Pietro Lagnese, ha sospeso dall’esercizio del ministero sacerdotale don Gianfranco Del Neso, amministratore parrocchiale della chiesa di “Maria Ss. Madre della Chiesa” (Lacco Ameno). A darne notizia in una nota diffusa ieri sera e’ stato lo stesso vescovo di Ischia. La nota della Diocesi di Ischia precisa che e’ stato lo stesso don Gianfranco a informare il vescovo. Il Vescovo lo ha comunicato oggi al Clero della Diocesi e alla Comunita’ parrocchiale di “Maria Ss. Madre della Chiesa”. “Il Vescovo – si legge nel comunicato – fortemente addolorato per l’accaduto, ha riconosciuto l’onesta’ di don Gianfranco nell’aver condiviso con lui la fatica nel rimanere fedele all’impegno del celibato” e ha dichiarato che “il sacerdote intende assumersi tutte le responsabilita’ connesse alla sua nuova situazione di vita che prevede l’arrivo di un figlio”. Il Clero e la comunita’ parrocchiale “accogliendo con sofferenza tale no
tizia hanno espresso vicinanza al Vescovo e gli hanno chiesto di manifestare gli stessi sentimenti al Presbitero e ai suoi familiari che vivono una prova certamente non facile”. Gianfranco Del Neso, 45 anni, era diventato sacerdote il 27 giugno del 2014 nel corso di una solenne celebrazione tenutasi sul piazzale delle Alghe di Ischia Ponte, e fu lo stesso Vescovo di Ischia, Lagnese, a consacrarlo alla vita sacerdotale

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->