Popolari e Moderati Salerno, Incontro con l’Assessore all’ambiente

Scritto da , 26 Maggio 2022
image_pdfimage_print
I Popolari e Moderati ringraziano l’assessore all’ambiente per la sollecitudine con la quale ha voluto un incontro chiarificatore e per avere accolto l’invito nel porre maggiore attenzione alla cura del verde ed alla pulizia delle strade, di cui ci si è fatti portatori, giusto il comune sentire di tutta la cittadinanza. I Popolari e Moderati prendono, dunque, le distanze dagli attacchi diretti alla persona dell’assessore Natella, mossi allo stesso da parte di alcuni esponenti delle forze politiche locali, i quali hanno inteso strumentalizzare la sollecitazione propositiva espressa, onde trasformarla in uno sterile addebito di responsabilità ascrivibile all’assessore in carica, sicuramente non produttivo di una soluzione concreta rispetto al problema posto. Nel corso dell’incontro si è preso atto che il dott. Massimiliano Natella si è attivato, repentinamente, disponendo interventi di lavaggio strade, taglio erba e rimozione rifiuti in diverse aree cittadine nell’imminenza di quest’ultimo fine settimana e che il medesimo, per l’avvenire, proseguirà nel lavoro avviato, esercitando una certosina vigilanza sull’attività della Salerno Pulita. L’Assessore ha precisato, inoltre, che la manutenzione del verde pubblico, atteso il completamento della prima gara d’appalto, entro pochi giorni, sarà assicurata con costanza, restando unicamente da definire l’affidamento del servizio manutentivo parchi che l’assessore auspica di garantire parimenti al termine dell’iter burocratico necessario, che dovrebbe esaurirsi a breve. Dunque, nell’assicurare alla cittadinanza il vigile impegno dei Popolari e Moderati relativamente alla pulizia strade ed alla manutenzione del verde, i medesimi precisano di avere concluso l’incontro con la consapevolezza che l’impegno per garantire la cura dell’igiene di strade ed aree verdi troverà seguito responsabilmente presso l’amministrazione, nonché con la certezza di continuare ad onorare il mandato affidatogli dai cittadini, restando al loro fianco per la risoluzione di ogni questione legata alla gestione della cosa pubblica.
Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->