Pompei: Cimitero. Mancata esecuzione dell’impianto di cremazione

Scritto da , 2 novembre 2015
image_pdfimage_print

Un progetto ritardato e di cui non è rimasta nessuna traccia. Ma tutto ciò potrebbe spiegarsi nella presenza di una villa romana.

Nel 1983 si rinvenne presso il muro di recinzione settentrionale del cimitero, una piccola tomba ‘naiskos’, mentre nel 1985 venne rinvenuta una villa rustica databile alla prima età imperiale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->