Piero De Luca raggruppa amici ed amministratori

Scritto da , 29 gennaio 2018
image_pdfimage_print

Grande festa per Piero De Luca, al Goccia di Salerno. Il primogenito del governatore, candidato alle politiche del 4 marzo all’uninominale di Salerno e al proporzionale di Caserta ha riunito i suoi fedelissimi per fare il punto della situazione in vista dei 35 giorni di serrata campagna elettorale. All’incontro erano presenti gli esponenti del Pd di Salerno, consiglieri della Valle dell’Irno, i giovani democratici e gli amici più cari. Insomma. De Luca junior è pronto ad affrontare la campagna elettorale per tentare di conquistarsi un posto in parlamento. Strette di mano, abbracci, pacche sulle spalle e tanti selfie. Nessun discorso, solo un saluto, un ringraziamento a tutti i presenti per il forte sostegno ricevuto e una sola frase, “portiamo il modello Salerno a Roma” che ha strappato applausi a scena aperta…la corsa verso la capitale è partita. Nessuna polemica verso chi lo ha contestato dal centrodestra, solo l’impegno per una campagna elettorale che si annuncia decisa e molto faticosa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->