Piero De Luca. Agricoltura, «la Campania riparta dai fondi Ue»

Scritto da , 23 Maggio 2015
image_pdfimage_print

L’avvocato Piero De Luca, referendario presso la Corte di Giustizia dell’Unione Europea, ha presenziato nella serata di venerdì, al convegno sul tema “Il sistema delle Agricolture campane, nuove opportunità, nuove prospettive”. L’avvocato De Luca, nel suo intervento, ha sottolineato che “in questo momento storico, la Regione Campania vanta essenzialmente primati negativi. E’ importante ora come non mai, pretendere un’inversione di rotta evidente, un cambiamento strategico e consapevole per riportare in auge le sorti del nostro territorio. La Campania sta perdendo, ogni anno, milioni di euro di fondi europei, è impensabile continuare su questi binari, bisogna investire i fondi che arrivano dall’Europa sul nostro territorio, per le infrastrutture, per l’agricoltura. Solo in questo modo la Campania potrà crescere”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->