Piazza Sant’Agostino, Ventura: «Vogliamo conoscere i motivi della mancata apertura»

Scritto da , 10 luglio 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Conoscere i motivi della mancata apertura dei parcheggi di piazza Sant’Agostino. E’ quanto richiesto ieri mattina, in commissione Mobilità. dal consigliere di Davvero Verdi Peppe Ventura che attende ora una pronta replica da parte del sindaco Enzo Napoli. Nel corso della commissione presieduta da Mimmo Ventura, infatti, i consiglieri hanno discusso della possibilità di utilizzare gli stalli per le auto in sosta nello spiazzale antistante la Provincia per sopperire alla mancanza di parcheggi in città. La proposta avanzata riguarderebbe la possibilità di avere parcheggi a pagamento con la seconda ora di sosta pagata il doppio rispetto alla prima per invogliare i salernitani a parcheggiare in quegli stalli solo per sbrigare faccende di breve durata. Lo spiazzale antistante l’ente provinciale dovrebbe essere una soluzione momentanea in attesa dei parcheggi di piazza Cavour: si tratta di circa 100 nuovu posti auto, i cui lavori dovrebbero terminare entro un anno, come annunciato dall’assessore De Maio pochi giorni fa. Dunque, parcheggi a rotazione in corso di realizzazione che prevedono sia stalli per il parcheggio pubblico sia box pertinenziali, per dare una risposta ai residenti. A scatenare la polemica è il consigliere di Davvero Verdi Peppe Ventura che chiede al sindaco di conoscere le reali motivazioni della mancata apertura, nonostante le numerose polemiche da parte dei residenti che lamentano la mancanza di posti auto in città. Dunque, si attende ora una replica da parte del primo cittadino di Salerno che potrebbe mettere a tacere la questione e tamponare, almeno momentaneamente, la necessità di salernitani e turisti che sempre più spesso non riescono a trovare parcheggio in città.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->