Piazza Alario spacca la maggioranza: socialisti chiedono un passo indietro

Scritto da , 2 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

La riqualificazione di piazza Alario e la conseguente realizzazione di un parco giochi continua a suscitare polemiche. A chiedere delucidazioni al sindaco Vincenzo Napoli sono anche gli stessi consiglieri di maggioranza, poco “convinti” del progetto che dovrebbe concretizzarsi da qui a breve. A scrivere al sindaco per chiedere una “ulteriore e attenta riflessione” sono i consiglieri del Psi Massimiliano Natella, Veronica Mondany e Paolo Ottobrino, dopo aver raccolto il malcontento e sollecitazioni da parte di concittadini che chiedono l’intervento del consiglio comunale di Salerno.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->