Per la svolta, la Sindaca apre alle opposizioni

Scritto da , 22 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Vincenzo Senatore

Seduta straordinaria del consiglio comunale lunedì alle 18. All’ordine del giorno il bilancio dei primi due anni di attività dell’amministrazione guidata dal sindaco Cecilia Francese e la presentazione di un documento programmatico condiviso con l’aula consiliare. Da un lato, quindi, il primo cittadino vuole rivendicare i risultati ottenuti nel corso della prima parte del mandato, dall’altro punta a imprimere una svolta all’azione amministrativa con lo scopo di mettere in campo nuove azioni sia per le imprese e lo sviluppo che nell’ambito delle politiche sociali. Particolare attenzione sarà probabilmente riservata alle crisi industriali che negli ultimi anni si sono abbattute sul tessuto economico locale, costringendo la politica a ripensare a tal punto le strategie di sviluppo che addirittura l’area un tempo destinata alla costruzione dell’interporto porrebbe in futuro ospitare un polo agroalimentare. Da verificare, invece, quale sarà la posizione delle opposizioni rispetto al documento strategico e programmatico visto che nella nota di annuncio della seduta di lunedì si parla di condivisione del piano “con l’intero consiglio comunale”. Una vera e propria apertura a tutte le forze presenti in aula che, di fatto, vengono coinvolte pianamente nella decisione delle strategie da adottare per il futuro della città.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->