Pellezzano. Occupata “La Quiete”

Scritto da , 25 Maggio 2015
image_pdfimage_print

Occupata dai lavoratori la casa di cura La Quiete. Da questa mattina, alle 7,30, i lavoratori sono in agitazione e preannunciano un’ipotesi di denuncia alla procura della repubblica contro l’Ispettorato del lavoro di Salerno per inadempienza. Ben 70 dipendneti sono senza stipendio da 11 mesi. Altri lavoratori del comparto sanità privata in grande difficoltà che si aggiungono a quelli del Cedisa , raggiungendo un totale di oltre 120 persone.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->