Pd, Zingaretti vince le primarie con quasi il 70%

Scritto da , 3 Marzo 2019
image_pdfimage_print

Nicola Zingaretti è riconosciuto segretario del Partito Democratico dai suoi due competitor e si avvierebbe a un risultato clamoroso: oltre il 67 per cento, secondo fonti del suo comitato. Roberto Giachetti è stato il primo a complimentarsi telefonicamente con il nuovo segretario del partito: «Ho appena chiamato Nicola Zingaretti, che sarà il prossimo segretario del Pd per complimentarmi per il suo risultato e anche per il risultato della partecipazione alla quale abbiamo contribuito tutti. Altro che macerie», ha scritto Giachetti su Facebook.

Poco dopo è stato Maurizio Martina a chiamare Zingaretti: «Buon lavoro Zingaretti, buon lavoro Segretario! Contento di avere contribuito a questa bellissima giornata. Da oggi sempre più fianco a fianco nel PD per l’Italia». E Matteo Renzi riconosce la «vittoria bella e netta» augurandosi che finisca «il fuoco amico» nel partito.

Intanto Zingaretti fa il pieno anche di interazioni social: su Twitter l’hashtag #votozingaretti è stato tutto il giorno in vetta ai trending topics con picchi fino alla seconda posizione subito dopo l’hashtag #primariepd.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->