Parte dalla Costa d’Amalfi il tour del PD. Il 31 gennaio Piero De Luca

Scritto da , 29 gennaio 2018
image_pdfimage_print

Il tempo inizia a stringere e al 4 marzo data delle elezioni manca poco più di un mesetto. E parte cosi rapidamente dalla Costiera Amalfitana la campagna elettorale del Partito Democratico in Provincia di Salerno.
Mercoledì 31 gennaio, alle 19, presso l’Hotel Villa Romana di Minori, il candidato alla Camera dei Deputati Piero De Luca, figlio del governatore della Campania, incontrerà cittadini, militanti “dem” e amministratori locali per discutere sul programma elettorale del Partito. A faregli onori di casa il sindaco Andrea Reale, tra gli uomini più fidati di Vincenzo De Luca.

Un incontro in cui si parlerà di Italia ed Europa, «per superare le semplificazioni da campagna elettorale, per andare oltre gli spot di questi giorni, e confrontarsi invece sulla realtà dei fatti, sulle azioni positive che hanno ridato slancio al nostro Paese favorendo, in Campania in particolare, opportunità di crescita e di sviluppo»fanno sapere dalcircolo PD di Minori che vanta il maggior numero di iscritti in tutta la Costiera.

«Sarà l’occasione anche per confrontarsi su idee e progetti per la Costa d’Amalfi, territorio d’eccellenza dall’equilibrio fragile, che necessità di una voce e di un riferimento presso il Parlamento» chiosano i dem.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->