Paola De Roberto al posto di Savastano

Scritto da , 24 Settembre 2020
image_pdfimage_print

Le elezioni regionali, come spesso accade, stravolgono gli equilibri anche a Palazzo di Città. Così, al Comune di Salerno – a poche ore dalla vittoria di Nino Savastano – è già toto nome per cercare un suo segno sostituto. Seppur per pochi mesi, la poltrona dell’assessorato alle Politiche Sociali non può restare vuota. Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha una grande responsabilità: scegliere il nuovo assessore. Una scelta che sembra quasi scontata, soprattutto se si analizza la vasta schiera di consiglieri al servizio del primo cittadino. A sostituire l’assessore alle Politiche Sociali potrebbe infatti essere la consigliera Paola De Roberto, presidente della commissione Politiche Sociali. In questi anni, infatti, la De Roberto è stata accanto a Savastano, seguendolo nelle sue battaglia. Nessuno, almeno a Palazzo Guerra, potrebbe conoscere le problematiche della città di Salerno meglio di lei. Dunque, come già anticipato una scelta quasi scontata per il primo cittadino che dovrebbe già formalizzare la nomina. Almeno fino al mese di maggio 2021 quando gli elettori saranno chiamati al voto per il rinnovo delle cariche a Palazzo di Città. Bisogna però vedere se Napoli, magari su consiglio del presidente De Luca, non scelga di stravolgere ancora una volta gli equilibri della sua maggioranza, più volte in bilico in questi anni di amministrazione, puntando tutto su un esterno. Ma a Palazzo di Città sono pronti a scommettere sulla De Roberto. Le sue battaglie in commissione Politiche Sociali e l’essere stata accanto all’assessore in questi anni potrebbero averle dato quell’esperienza necessaria per guidare uno degli assessorati più importanti a Palazzo di Città, quello alle Politiche Sociali, per dare uno slancio in più in questi ultimi mesi di mandato e, magari, permettere di avere una vittoria schiacciante alle elezioni comunali della prossima primavera,. Di certo c’è che già nei prossimi giorni il primo cittadino dovrebbe formalizzare la nomina per non stoppare un servizio essenziale per i cittadini bisognosi che, in Savastano, hanno spesso visto un punto di riferimento così come, per l’appunto, nella consigliera Paola De Roberto.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->