PAGANI. Intitolata una strada al generale Niglio un mito che rimane intatto nella memoria

Scritto da , 24 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

PAGANI. Nel cuore del centro cittadino di Pagani da oggi c’è una strada intitolata al generale dei carabinieri Gennaro Niglio. L’intitolazione è avvenuta questa mattina alla presenza del comandante generale dell’Arma, generale Tullio Del Sette. Niglio, medaglia d’argento al valor militare e indimenticato comandante della compagnia dei carabinieri di Nocera Inferiore, scomparso nell’aprile del 2004,in un incidente stradale, è stato un esempio e un mito che ancora oggi persiste. Pagani lo ricorda anche attraverso una strada a lui intitolata.  Una lunga giornata per la città di Sant’Alfonso che ha dedicato parte della mattinata ad una conferenza stampa che si è svolta al liceo “Mangino” di Pagani, dal titolo “il generale Niglio. Una vita per la legalità”. Poi spazio alla cerimonia di intitolazione di quella che da oggi sarà ex via Napoli, alla presenza di numerose autorità e della fanfara del decimno reggimento carabinieri “campania”.  Soddisfatto il sindaco Salvatore Bottone e la città, molti anche con le lacrimegli occhi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->