Pagani. Inchiesta “Criniera”: Pandolfi Elettrico chiede l’abbreviato

Scritto da , 17 novembre 2015
image_pdfimage_print

PAGANI.  Secondo round in udienza preliminare per gli indagati nell’ambito dell’operazione Criniera. Nel corso del dibattimento di ieri mattina sono state incardinate alcune richieste di rito abbreviato. Tra queste spicca quella avanzata dall’avvocato Guglielmo Scarlato per  Giovanni Pandolfi Elettrico. Quest’ultimo confida nello sconto di pena. Identica richiesta è stata avanzata dall’avvocato Ancarola  per Ruggiero e dal legale di Prisco Ceruso. Nella prossima udienza fissata per il sette dicembre saranno discusse le posizioni di chi ha deciso di essere giudicato attraverso il rito ordinario. Tra questi anche l’ex vice sindaco e assessore provinciale Massimo D’Onofrio ed il consigliere regionale Alberico Gambino. Per gli abbreviati si deciderà a febbraio

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->