Paganese, Marruocco: “Punto alla riconferma”

Scritto da , 20 marzo 2014
image_pdfimage_print

E’ iniziata ufficilamente per la Paganese l’operazione Perugia. Reduce da cinque sconfitte consecutive la formazione di Belotti è attesa, dopo aver riposato, da un altro match sicuramente difficile. Anzi dal pronostico chiuso. In ogni caso la squadra cercherà di onorare al meglio il match, cercando di chiudere con massima dignità questo campionato. Ieri mattina il gruppo è tornato ad allenarsi allo stadio Squitieri di Sarno. La squadra azzurrostellata è stata impegnata in una intensa seduta di lavoro incentrata prevalentemente sull’aspetto tattico in vista della gara a Perugia. Ancora ai box Luigi
Monopoli e Giovanni Tortora che stanno recuperando dai rispettivi infortuni così come Beniamino Iraci che prosegue nel programma fisioterapico di recupero messo a punto dallo staff sanitario azzurrostellato. Torna a disposizione il portiere Marruocco pronto a difendere la porta azzurrostellata dagli attacchi umbri: “In questa stagione sono stato un po’ sfortunato. Ma adesso per me è  importante giocare questo finale di stagione, per dare una mano alla squadra per cercare di chiudere la stagione nel migliore dei modi. E poi magari per puntare alla riconferma per la prossima stagione. Il mio obiettivo è restare a Pagani”. Domenica sarà ancora una volta emergenza per la Paganese. Mancheranno, infatti, gli squalificati Perrota, Velardi e Deli, quest’ultimo seguito dal Crotone e dallo Spezia. mancherà anche il tecnico Belotti che sarà sostituito in panchina dal vice Limone. Ieri pomeriggio la società azzurrostellata al gran completo, Trapani, D’Eboli, Raiola e Fusco, ha seguito la partita tra Sianese e Santa Maria la Carità, valida per la finale di Coppa Campania di Prima
Categoria. E’ stata anche l’occasione per il patron Trapani di incontrare il presidente della Figc Campania, Pastore. Oggetto del summit lo stadio Torre. La società lo vorrebbe in gestione in modo da poter trapiantare anche l’erba sintetica. Ma dal Comune, commissariato, non ci sono in tal senso segnali di apertura. Oggi pomeriggio, ore 14:30, allenamento allo stadio Marcello Torre di Pagani. Infine a dirigere la gara Perugia-Paganese è stato designato il signor Antonio Rapuano della sezione di Rimini coadiuvato dagli assistenti Michele Grossi della sezione di Frosinone e Claudio Pellegrini della sezione di Roma 2.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->