Paganese, il Rimini sonda Sottil

Scritto da , 29 Maggio 2015
image_pdfimage_print

PAGANI. Ancora tutto fermo in casa Paganese per quanto riguarda l’aspetto tecnico. In questi giorni la società sta provvedendo a perfezionare la pratica iscrizione e a mettere tutti i conti in regola entro il prossimo 15 giugno. L’incontro tra la società il tecnico Sottil non ha sortito l’attesa fumata bianca. Un nuovo appuntamento è in programma la prossima settimana quando anche la situazione economica del club potrebbe essere maggiormente chiara e definita. Sottil che ha svolto sicuramente un buon lavoro nonostante oggettive difficoltà, è però un tecnico che ha diversi estimatori. Il nome del tecnico azzurrostellato è finito sul taccuino del neopromosso Rimini. Dopo aver vinto il campionato di serie D con un’autentica marcia trionfale, la società romagnola sembra aver deciso di interrompere il rapporto lavorativo con il tecnico Marco Cari per puntare su un tecnico giovane ma con una discreta esperienza in Lega Pro. Il nome su cui sta lavorando il Rimini è proprio quello di Andrea Sottil. Ci sarebbe stato già un primo contatto, ma lo stesso tecnico vorrebbe attendere qualche altro giorno per capire l’evoluzione della situazione in casa Paganese. D’Eboli, come noto, si è già cautelato bloccando Erra, autore di un pregevole campionato alla guida del Vigor Lamezia e bravo soprattutto a lavorare con i giovani. Restano in attesa di una chiamata anche diversi calciatori, attesi in sede anche per regolarizzare la pratica stipendi. L’idea della società è di allestire una squadra giovane ma di confermare alcuni dei calciatori attualmente sotto contratto. Tra questi i difensori Vinci e Moracci, con il primo che ha però ricevuto un’offerta dal Pontedera. Da valutare il destino anche di Deli e Baccolo, elementi che vantano diverse richieste in Lega Pro ma da cui la nuova Paganese vorrebbe ripartire nella prossima stagione calcistica. Da valutare invece la posizione di Marruocco e Perna.

 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->