“Oltre lo specchio”, il progetto lanciato a favore delle pazienti oncologiche

di Erika Noschese

“Oltre lo specchio”, continua l’impegno della salernitana Teresa Giordano a favore delle pazienti oncologiche. Una sfida che Teresa sta portando avanti, nonostante la pandemia e le tante difficoltà per dare un aiuto concreto al reparto di oncologia dell’azienda ospedaliera universitaria Ruggi d’Aragona da ex paziente che ha trovato nella responsabile del reparto, la dottoressa Clementina Savastano, un valido supporto, da donna a donna. Di fatti, Oltre lo speccho”,uno spazio dedicato al benessere psicofiso di pazienti oncologiche grazie al contributo di molti specialisti. Dopo il casco refrigerante, la Giordano si schiera ancora a favore delle donne con le sue “pink box”, delle vere e proprie scatole rosa, promosse dal gruppo Oltre lo specchio.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi