Non va meglio nei centri per l’impiego: pc guasti da una settimana

Scritto da , 18 giugno 2018
image_pdfimage_print

Andrea Pellegrino

Qualcosa sembra essere andato storto nel passaggio dei centri per l’impiego dalla Provincia alla Regione Campania. Al di là dell’annuncio che risale a qualche mese fa da Palazzo Santa Lucia, nulla è cambiato. Anzi, probabilmente qualcosa funziona ancora meno. Da oltre una settimana negli uffici di via Sichelgaita regna l’immobilismo. Le segnalazioni che arrivano in questi giorni sono numerose. E, a quanto pare, anche i responsabili del servizio, sono stati informati in diverse occasioni. colpa della rete internet, dei collegamenti e dei computer, le giustificazioni che da oltre sette giorni, gli impiegati – ora alle dipendenze della Regione Campania – propinano agli utenti, ormai clienti fissi dell’ufficio per il lavoro. C’è chi si arrabbia, chi fa la voce grossa, chi rassegnato decide di soprassedere e ritornare. Anche il rilascio di un semplice certificato diventa un’impresa. E nulla è cambiato rispetto alla gestione precedente, ossia quando i centri per l’impiego erano alle dipendenze dell’amministrazione provinciale di Salerno. Stessi tempi, stessi disagi. Quasi tutti riconducibili a problemi tecnici legati ai pc o alla rete internet. A nulla servono le email di protesta (casomai qualcuno rispondesse) o le urgenze rappresentante dai giovani in cerca di lavoro. Tutto resta aggrappato ad un rinvio. Ma il giorno successivo il disagio è sempre lo stesso. Eppure parliamo dei centri per l’impiego: gli uffici che dovrebbero agevolare le pratiche relative al lavoro. Anzi dovrebbero aiutare anche a trovare una occupazione ai giovani e ai disoccupati. Ma al momento la sfida da superare pare sia quella di ripristinare un collegamento internet. Anno: 2018.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->