Nocerina, ora serve una vittoria per ripartire

Scritto da , 11 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

Una vittoria per ripartire. Va a caccia del successo la Nocerina di mister Viscido, di scena oggi al Ninetto Muscolo di Roccella Jonica. Tre punti per consolidare il secondo posto in classica ma anche per celebrare nel migliore dei modi l’attesa svolta societaria, regalando il primo sorriso al presidente Maiorino, all’esordio da massimo dirigente rossonero. Di mezzo, però, ci sarà il coriaceo undici di mister Giampà, intenzionato a dare il massimo per incamerare punti salvezza e rovinare la festa ai molossi. Gruppo quasi al completo per i rossoneri, fatta eccezione per i lungodegenti Coulibaly e Montuori. 3-4-1-2 il modulo di partenza. Tra i pali ci sarà Feola. Difesa a tre con Vuolo, Caso e Salto. A centrocampo Odierna e Festa agiranno da esterni, Cardone e Pecora in zona nevralgica. Ruggiero opererà da trequartista alle spalle delle due punte, Giorgio e Simonetti. Vietato snobbare il Roccella di mister Giampà, reduce dalla pesante sconfitta di Gela ma capace, soprattutto tra le mura amiche, di mettere in crisi anche le big; lo sa bene la Turris che al Muscolo ha subito una scoppola pesantissima alla prima di campionato. La sconfitta in terra di Sicilia, tra l’altro, ha interrotto bruscamente un filotto di quattro risultati consecutivi che aveva riportato la formazione reggina in zona tranquilla. Il tecnico calabrese dovrebbe schierare i suoi con una sorta di 3-4-2-1. Tra i pali ci sarà Scuffia. Difesa a tre con Voltasio, Cordova e Strumbo. A centrocampo Vuletic e Malerba ad agire da esterni, Gattabria ed Osel in mezzo. In avanti Catalano e Kargbo larghi sugli esterni a sostegno dell’unica punta centrale, Sicurella. Arbitrerà la sfida il signor Gullotta di Siracusa; il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Spina, di Palermo, e Danese, di Trapani. Calcio d’inizio alle 14:30; previsto l’arrivo di un centinaio di tifosi provenienti dalle due Nocera.

COSI’ IN CAMPO

ORE 14.30

Roccella (3-4-2-1): Scuffia; Voltasio, Cordova, Strumbo; Vuletic, Gattabria, Osel, Malerba; Catalano, Kargbo; Sicurella. All.: Giampa.

Nocerina (3-4-1-2): Feola; Vuolo, Caso, Salto; Odierna, Cardone, Pecora, Festa; Ruggiero; Giorgio, Simonetti. All.: Viscido Arbitro: Gullotta di Siracusa

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->