Nocerina, non resta che la Berretti

Scritto da , 2 marzo 2014
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE. È ancora una volta il settore giovanile ad animare il week-end a tinte rossonere. In assenza di sfide della prima squadra, esclusa dal campionato di Prima Divsione, l’attenzione si concentra sui ragazzi che indossano la casacca rossonera, reduci da una settimana di vittorie e chiamati a nuove imprese. Sarà un fine settimana dalle emozioni forti, emozioni da derby, sfide vissute con grande agonismo ma senza le tensioni che accompagnano le gare fra corregionali della prima squadra. Ad aprire saranno i Giovanissimi di mister Chiaiese che per la prima volta in stagione scenderanno in campo sul prato del San Francesco. Dopo la bella vittoria di Crotone si prospetta una sfida difficilissima per i giovani molossi. L’undici rossonero, infatti, ospiterà tra le mura amiche il Napoli, in lotta con Reggina e Palermo per la vittoria del girone. Sulla carta sarà gara senza grosse speranze per i ragazzi di Chiaiese che, nella gara d’andata, persero nettamente al Collana; si proverà comunque a salvare l’orgoglio, sfoderando una bella prestazione al cospetto della big del calcio campano: il calcio d’inizio è fissato per questa mattina alle 11. Nel pomeriggio emozioni forti arriveranno anche dal derby in programma per il campionato Allievi. I ragazzi di mister Miccio, infatti, affronteranno in trasferta la Paganese guidata dal tecnico Dario Rocco, ex capitano molosso nei primi anni duemila. Nella sfida d’andata la gara si chiuse con il risultato di 1-1; da allora, però, la Nocerina, che sette giorni fa ha rifilato cinque gol al malcapitato Barletta, ha avuto un rendimento più costante, portandosi a ridosso della zona play-off. Gli azzurrostellati, reduci dalla sconfitta di Catanzaro, hanno mostrato qualche difficoltà in più. Ma come tutti i derby anche quello di oggi non si presta a pronostici; sarà gara tosta e avvincente, da seguire con attenzione: le squadre scenderanno in campo alle 14:30 sul campo di Casola, in provincia di Napoli. Il week-end, poi, avrà una coda nella giornata di Domani; la sfida della Berretti, infatti, si giocherà di Lunedì pomeriggio. Si tratterà di una riedizione del derby domenicale, con i molossi di Miccio in campo al Marcello Torre di Pagani. Anche in questo caso si tratterà di una partita più importante per la classifica dei molossi che degli azzurrostellati. Per la Nocerina, sempre più in corsa per i play-off dopo i sei gol rifilati al Melfi, l’obiettivo sarà quello di blindare il quarto posto; per la Paganese, penultima in classifica e reduce da un buon pari a Catanzaro, ci sarà da salvare l’onore e da vendicare sportivamente il 2-0 subito nella gara d’andata.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->