No all’arresto del sindaco Pagano

Scritto da , 6 dicembre 2018
image_pdfimage_print

di red.cro.

I giudici del Riesame di Napoli respingono la richiesta d’arresto del sindaco, Carmine Pagano. Il Tribunale ha così respinto l’appello dei Pm Ida Frongillo e Celeste Carrano che avevano richiesto, nei confronti del primo cittadino di Roccapiemonte, la custodia cautelare in carcere. L’esponente politico è coinvolto ed indagato a piede libero, insieme ad un’altra ventina di persone (per tutti è in corso l’udienza preliminare), nell’inchiesta giudiziaria denominata “sistema Pagano” e che vede nel fratello magistrato Mario il principale imputato. I giudici hanno anche respinto la richiesta – sempre della procura – della misura interdittiva nei confronti di quelle società che, secondo le accuse, erano interessate alle sentenze “compiacenti”.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->