“Nessuno riusciva ad opporsi a Squecco”

Scritto da , 22 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Sarà sentito sabato mattina l’imprenditore Roberto Squecco che da mercoledì mattina è rinchiuso nel carcere di Fuorni. Il giudice per le indagini preliminari Gerardina Romaniello insieme al magistrato della Dda Fittipaldi, sottoporranno l’imprenditore di Capaccio all’interrogazione di garanzia alla presenza del legale di fiducia Mario Turi. Intanto, in attesa dell’interrogatorio, d a l l ’ o r d i – nanza di cus t o d i a firmata dal gup Romaniello emergono altri particolari su come l’imprenditorre nel settore del trasporto infermi e delle onoramze funebri portava avanti la sua attività, di come si imponeva con ilpersonale alle sue dipendenze e su come questi ultimi venivano remunerati per il servizio che svolgevano.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->