Nei guai chi gira per strada senza motivo: l’ordinanza di De Luca

Scritto da , 13 Marzo 2020
image_pdfimage_print

Pubblicata sul BURC l’ordinanza numero 15 con cui il governatore Vincenzo De Luca disciplina su tutto il territorio regionale campano, la possibilità di spostamenti motivati. Quarantena obbligatoria per due settimane e rischio di arresto o ammenda a chi è trovato in strada senza motivo oppure dovesse riprovarci nonostante la quarantena obbligatoria.

 Sull’argomento il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha scritto: “Ecco la nuova Ordinanza del Presidente De Luca relativa agli spostamenti consentìti nell’ambito del territorio regionale.

L’ordinza, che avrà effetto immediato, precisa che sono consentiti esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, ovvero motivi di salute”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->