Nasce il “Progetto insieme” contro la marginalità e le povertà estreme

Scritto da , 30 Settembre 2021
image_pdfimage_print

L’Associazione Salerno Carità ONLUS, costituitasi nel 2005, persegue in via esclusiva finalità di solidarietà e promozione sociale. Dall’inizio della sua attività affianca altre realtà del territorio in attività di assistenza socio-assistenziale delle categorie più deboli, nelle attività di osservazione dei bisogni emergenti, nella elaborazione di studi e ricerche sul disagio sociale, nella progettazione di piani di intervento per l’affronto di problematiche sociali. In questa ottica, Il Comune di Salerno e l’Associazione Salerno Carità Onlus hanno stipulato, presso la sede delle Politiche Sociali, la convenzione “Progetto Insieme”, finalizzata al contrasto della marginalità. Il progetto, nato anche in risposta all’analisi dei bisogni del territorio e delle difficoltà emerse dopo l’esplosione dell’emergenza Covid 19, intende dare un segnale di vicinanza alle persone che hanno vissuto e continuano a trovarsi in condizioni di estrema povertà, aggravate dal periodo pandemico. Il Settore Politiche Sociali del Comune di Salerno e l’Associazione Salerno Carità Onlus garantiranno un percorso di accompagnamento e di assistenza, ponendo la persona al centro di un processo di aiuto garantito da professionalità e competenza. La sede del progetto è in via Valerio Laspro 23 Salerno. Le domande, oltre che dall’associazione, saranno raccolte dagli assistenti sociali del Piano di Zona Salerno Pellezzano Ambito S5.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->