Napoli, un’occasione da sfruttare. Al San Paolo arriva il Frosinone

Scritto da , 8 dicembre 2018
image_pdfimage_print

di Redazione Sportiva

NAPOLI – si torna in campo. oggi pomeriggio alle 15 il Napoli affronterà al san paolo il Frosinone per la 15/a giornata di serie a. Dopo il big match di ieri sera tra Juventus e inter, tocca agli azzurri. carlo ancelotti sembra intenzionato ad optare per il ritiro pre-partita per non ripetere gli errori del pari a reti bianche contro il chievo di due settimane fa. la vittoria contro l’atalanta ha ridato entusiasmo ad arek Milik, autore del gol vittoria nei minuti finali. E l’attaccante polacco potrebbe partire titolare contro la squadra ciociara. l’allenatore del Napoli conferma il 4-4-2 con la novità alex Meret tra i pali. il giovane portiere friulano ha recuperato completamente dopo l’infortunio al braccio e così sarà in campo dal primo minuto contro il Frosinone. Meret non vedeva l’ora di tornare a disposizione di carlo ancelotti per far vedere di valere l’ingente cifra spesa dalla società di aurelio De laurentiis nell’ultimo calciomercato estivo per portarlo in campania. Ma l’utilizzo di Meret nella partita di domani alle 15:00 contro il Frosinone e valevole per la 15/a giornata servirà anche per preservare David ospina in vista della cruciale partita in casa del liverpoolancelotti dovrà rinunciare al forte centrale raul albiol. il difensore, che ha rimediato alcuni problemi fisici durante l’incontro dell’atleti azzurri contro l’atalanta, non è stato convocato per la sfida col Frosinone. Durante la settimana, non a caso, ha svolto allenamento differenziato dal gruppo. al suo posto scenderà dunque in campo Nikola Maksimovic. il serbo, vera riscoperta del club, avrà ancora una volta occasione di misurarsi coi compagni per far valere se stesso e far capire al proprio allenatore di potersi giocare la titolarità con il resto del reparto. in difesa spazio a Malcuit e Hysaj come terzini, mentre al centro ci saranno appunto Maksimovic e Koulibaly: turno di riposo per albiol in vista di liverpool. in mezzo al campo spazio a rog e Hamsik con callejon e Zielinski sulle corsie esterne. Mertens agirà alle spalle dell’unica punta Milik. Moreno longo, tecnico del Frosinone, opta per il 3-4-1-2  con sportiello in porta. Difesa a tre con Goldaniga, ariaudo e capuano: sugli esterni giocheranno Zampano a destra e Beghetto a sinistra. la diga di centrocampo sarà, invece, composta da chibsah e Maiello. ciano agirà da trequartista alle spalle del duo d’attacco formato da campbell e ciofani. cosi’ iN caMpo orE 15 Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; callejon, rog, Hamsik, Zielinski; Mertens, Milik. all. ancelotti. FrosiNoNE (3-4-1-2): sportiello; Goldaniga, ariaudo, capuano; Zampano, chibsah, Maiello, Beghetto; ciano; campbell, ciofani. all. longo arBitro: Manganiello di pinerolo.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->