Musica è: ANNA SCALISE

Scritto da , 16 Giugno 2020
image_pdfimage_print

Di tutte le arti la musica è quella più capace di evocare emozioni. Che sia gioia, commozione, serenità, eccitamento, malinconia, nessuna emozione è assente dalla tavolozza della musica, e non vi è nessuno che non abbia provato uno speciale sentimento all’ascolto di uno speciale brano. La musica fa parte della mia vita quotidiana. Fa da cornice agli eventi più importanti, così come nei gesti più semplici della vita di tutti i giorni.  Una musica può evocarmi emozioni anche quando la sento per la prima volta: le evoca “per come è”, non perché già legata a mie precedenti esperienze.  La ascolto per radio mentre vado al lavoro, con gli auricolari mentre vado a correre, prima di addormentarmi.   La musica coinvolge anche  il mio corpo, col suo ritmo suscita la mia voglia di muovermi con il ballo.  La musica è l’arte che è più vicina alle lacrime e alla memoria. (Oscar Wilde) Le tre canzoni che ho ascoltato di più durante la quarantena sono state: “Per due che come noi” di Brunori Sas, “Per una notte insieme” dei Modà, “Una su un milione” di Alex Britti.

Anna Scalise artista e animatrice

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->