Minaccia di far saltare in aria l’abitazione

Scritto da , 27 novembre 2017
image_pdfimage_print

Pina Ferro

Litiga con la moglie e, minaccia di far saltare in aria l’appartamento utilizzando una bombola del gas,. Solo l’intervento di polizia e vigili del fuoco ha evitato che l’uomo potesse mettere in atto quanche insano gesto, E’ accaduto sabato in via Gelsi Rossi, zona a ridosso del quartiere Carmine. Tutto è accaduto in pochissimi minuti. I coniugi, che senbra stessero già vivendo un periodo di burrasca e che si avviavano verso la separazione, hanno cominciato a litigare, alzano la voce, i toni diventano accesi e le parole pesanti. Si scambiano accuse.Poi ad un tratto lui urlando minaccia di far saltare in aria l’intero appartamento. Ovviamente la furiosa litigata è stata ascoltata dai vicini che quando hanno udito la minaccia dell’uomo si sono spaventati non poco. Così, temendo il peggio hanno pensato allertare i carabinieri ed i vigili del fuoco che nel giro di pochissimi minuti sono giunti in via Gelsi Rossi. I militari ed i caschi rossi dopo aver parlato a lungo con l’uomo sono riusciti a a placarlo e, a riportarlo alla ragione. Ad esasperare gli animi della coppia la fine della loro relazione e l’imminente separazione. E, come spesso accade è bastato poco per far levare le armi ad entrambi. Provvidenziale si è rivelato l’intervento delle forze dell’ordine.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->