Mid, sottoscritti protocolli d’intesa per le fasce deboli

Scritto da , 4 luglio 2018
image_pdfimage_print

Continua il lavoro del Mid, il Movimento italiano disabili, guidato a livello provinciale da Davide Sarno. “Da giorni stiamo lavorando per il territorio insieme a Rocco Calenda, vice coordinatore provinciale, Paolo Bergantino che è coordinatore dei Monti picentini poi con Francesco Cerami vice coordinatore dei Monti picentini e Fabio Percopo coordinatore di Eboli”, ha detto Sarno, spiegando di aver raggiunto convenzioni vantaggiose per la prevenzione della salute tramite il laboratorio d’analisi del dottore Aldo D’Onofrio a Bellizzi, nei pressi della piazza Giovanni XXIII con il 15% di sconto fino a €20 di analisi a pagamento e fino al 20% di sconto da 20 a €70 . Inoltre, è stata stipulato una convenzione col dottore Bottiglieri Gennaro, endocrinologo, diabetologo e andrologo. La convenzione consiste in 3 visite annue a 50 euro a visita al posto di 100 euro. Stabilita inoltre una convenzione con l’ematologo Marcello D’Onofrio che ha aderito all’iniziativa del Mid stabilendo un prezzo pari a 30 euro a visita per le fasce deboli mentre è stato raggiunto un accordo anche con la farmacia del dottor Walter langone che sui farmaci di automedicazione applicherà lo sconto del 10% su integratori e prodotti e ausili medici quali stampelle e bastoni. “E infine abbiamo pensato che bisognava dare slancio anche al lavoro per i giovani e alle persone in generale stipulando così la convenzione con la cooperativa sociale Aido per il corso OSS a €1350 e per il tempo libero abbiamo avuto il piacere di stabilire una convenzione con la pizzeria Nonna Donata che si trova a Bivio Pratole. Continueremo ad interessarci dei cittadini deboli e disabili così da dar voce a quelli che non vengono ascoltati tramite anche protocolli comunali se non si rispetta la legge», ha spiegato ancora Sarno. Coloro che intendono usufruire delle convenzioni potranno recarsi ogni venerdì mattina alla sede provinciale dell’associazione onlus Mai più soli, dalle ore 10 alle ore 12 e potrà sottoscrivere la tessera al costo annuo di €4 in via Guicciardini, a Battipaglia.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->