Mariarosaria Altieri nominata presidente Si punta sul consiglio amministrativo

Scritto da , 27 luglio 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Cambio al vertice per Salerno Sistemi che dice addio all’amministratore unico per passare all’organo amministrativo. Il segretario del partito democratico, Enzo Luciano lascia per cedere il posto alla nuova presidente, l’avvocato Mariarosaria Altieri, affiancata dall’ingegnere Giacomo Concilio e l’avvocato Felice Egidio. «Sono contenta, onorata e soddisfatta perchè, evidentemente quest’incarico è frutto di una stima meritata in questi anni e speriamo di riuscire a proseguire nel compito difficile che ha risanato quest’azienda che adesso è un’azienda importante che funziona bene», ha dichiarato la presidente Altieri. Salerno Sistemi passa, di fatto, al sistema unico integrato, dopo l’approvazione del bilancio superiore al milione di euro. «Salerno Sistemi ha dato il segno di una ripresa importante grazie all’azione del presidente Luciano. Un’azienda che era in difficoltà è stata ripresa totalmente, è stata rinforzata – ha dichiarato il sindaco Enzo Napoli – Ora si rilancia con grande prospettiva sul mercato, nel senso che curerà oltre agli aspetti della distribuzione idrica, anche l’approvigionamento ed il collettamento del sistema fognario». Dunque, una rivoluzione che parte dal basso e che riguarderà anche il Piano Industriale con l’acquisizione Sis attraverso un fitto d’azienda per entrare nel sistema di captazione delle acque. Nessun cambiamento, invece, per i cittadini che potranno avere solo un’azienda funzionante al massimo delle sue possibilità, come ha ribadito anche il segretario dem Enzo Luciano che – come ha detto più volte il primo cittadino – «è stata condotta con lungimiranza».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->