Marco Rizzo: “La viabilità e gli attracchi verso il mare saranno le priorità per Castellabate”

Scritto da , 13 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Con un scarto di 75 voti sul secondo candidato, Marco Rizzo è stato eletto lo scorso 4 ottobre nuovo sindaco di Castellabate, il paese divenuto noto in tutta Italia grazie al film “Benvenuti al Sud”. Rizzo ha battuto gli sfidanti Domenico Di Luccia e Luisa Maiuri. Un testa a testa che è durato fino alla fine dello spoglio delle schede e che come detto, è stato vinto proprio sul finale da Rizzo. Ora ad una settimana dalla sua elezione Rizzo si presenta ai suoi concittadini, parla dei progetti futuri per la sua bella cittadina ed anche della sua elezione. Un risultato sperato, che si è guadagnato sul campo e nel quale credeva… “Credo nella mia vittoria, ho lavorato per questo ed ho affrontato una campagna elettorale entusiasmante e ricca di contenuti”. Che campagna elettorale è stata? “È stata una campagna elettorale basata sui programmi e sulle cose da fare per la crescita di Castellabate, che anche se una piccola comunità ha tanto da offrire a chi ci vive e a chi viene qui da noi in vacanza”. La prima cosa che ha fatto subito dopo l’elezione? “È stata fatta rapidamente la composizione della giunta formata da due giovani donne e due uomini, e abbiamo già stilato la programmazione dei progetti da mettere in atto per i prossimi mesi”. La prima cosa che farà ora come sindaco? “Provvederò ad organizzare da subito la macchina amministrativa, per consentire di sfruttare tutte le risorse finanziarie che arriveranno dai vari piani nazionali per lo sviluppo del territorio. Non dobbiamo perdere tempo, se vogliamo risvegliare il nostro comune e approfittare di tutte le occasioni che ci verranno date”. Quali le priorità da affrontare e risolvere subito? “Le priorità saranno quelle legate al rischio idrogeologico, alla gestione del territorio nel suo complesso, al demanio e particolare attenzione sarà posta ai problemi legati al sociale, specie dopo questo lungo periodo di emergenza sanitaria”. Questione viabilità, cosa prevede di fare per rendere più facile raggiungere Castellabate? “Ci siamo già attivati per richiedere agli enti sovra comunali di provvedere alla manutenzione della viabilità principale per raggiungere Castellabate, oltre una serie di interventi che provvederemo a realizzare nel breve periodo nel nostro territorio. C’è molto da fare in merito alla viabilità e comunque saremo pronti a fare di tutto per rendere più agevole raggiungere il nostro comune”. Qual’è il grande progetto o grande sogno che vorrebbe realizzare in questi cinque anni da sindaco? “Il grande progetto è quello di vedere realizzato il master plan Cilento costiero, che veda tutto il frontemare di Castellabate completato con opere di arredo urbano e sistemazione, lungomare attrezzati, con percorsi ciclo-pedonali, nonché una serie di attracchi verso il mare che consentano di connettere il territorio con l’offerta turistica proveniente dal mare. Questo il mio grande sogno per la mia bella città. Abbiamo cinque anni per realizzarlo e sicuramente farò di tutto con la mia squadra per far sì che questo avvenga”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->