Mansi, dipendenti senza stipendio

Scritto da , 25 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Dipendenti della Mansi snc senza stipendio da circa 3 mesi. La pandemia inizia a sortire i primi effetti negativi, di una crisi economica importante, con dipendenti costretti a lavorare senza stipendio. A denunciare quanto accade all’interno della società privata che si occupa di trasporto, la Filt Cgil, attraverso il segretario Gerardo Arpino in una richiesta indirizzata al governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, al presidente della commissione Trasporti a Palazzo Santa Lucia Luca Cascone, alla Provincia di Salerno, alla Prefettura e ai titolari dell’azienda, Federico e Raffaele Mansi. I dipendenti della Mansi snc lavorano senza stipendio mensile da oltre due mesi e vantano, tra le altre cose, circa 3 mila euro ciascuno di arretrati a titolo di buoni pasto e risulta, altresì, preoccupante anche la questione legata al trattamento di fine rapporto

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->