Maltempo: evacuazione per alcune località a Cava de’ Tirreni

Scritto da , 6 Novembre 2019
image_pdfimage_print

Resta alta l’allerta nel Salernitano per le abbondanti precipitazioni; una situazione controllata costantemente e che in alcuni comuni (Sarno, Siano e Nocera Inferiore) ieri aveva reso necessarie, a scopo precauzionale, l’evacuazione delle aree maggiormente esposte al rischio idrogeologico. Oggi analoga ordinanza e’ stata firmata dal sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli che, dopo il bollettino della Protezione civile regionale, ha ordinato lo sgombero dei nuclei familiari nella zona versante a confine con Tramonti ed in particolare alle pendici del monte Finestra. L’area interessata comprende localita’ Contrapone, San Martino localita’ Pella, Casa Riceri e Sant’Arcangelo. Contestualmente resta attivato il centro operativo comunale. Non e’ stata disposta la chiusura delle scuole per domani, ad eccezione del plesso della localita’ di San Martino individuato come punto di ricovero per le famiglie. E’ ripreso il traffico ferroviario fra Pellezzano e Baronissi (linea Salerno – Mercato San Severino), sospeso dalle 17 per i danni dovuti al maltempo.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->