Lutto nel mondo del commercio, addio al fiorista Vincenzo Cibelli

Scritto da , 2 Dicembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Aveva 71 anni Vincenzo Cibelli titolare di una delle più antiche attività di fiorista di Salerno. Sposato con Mariella Alifano e padre di Francesco Cibelli, è venuto a mancare nella giornata di ieri. Titolare dell’attività Il Giardino dei Fiori con sede a Fratte dal 1913, da alcuni anni questa veniva gestita dal figlio, anche se lui continuava ad andare tutti i giorni al negozio, perchè non riusciva a stare lontano dai fiori e dai suoi clienti che da anni si servivano con fiducia da lui. Dunque il mondo del commercio salernitano viene colpito nuovamente, dopo la morte dell’ottico Siano, di Gigi “Adameva” Pederbelli e del giovane ristoratore Luigi D’Urso, ieri va via anche Vincenzo Cibelli. “Il signor Vincenzo era una bravissima persona, ho avuto l’ onore di conoscerlo” scrive sui social uno dei tanti clienti della sua attività. “Avendo letto la notizia mi piange il cuore, mi dispiace molto, bravissima persona, sempre disponibile, ciao Vincenzo, grazie di tutto, riposa in pace, condoglianze ai familiari” è il commento di un altro cliente sul gruppo “Salerno per sempre” tra i primi ad annunciare la dipartita dello stimato commerciante. Ed ancora “Il signor Vincenzo viveva nel nostro quartiere a Via La Carnale lo conoscevamo tutti e mancherà a tutti. E’ stato davvero un dolore venira a sapere della sua dipartita”, scrive un altro conoscente. Ma i commenti sono davvero tanti, il signor Mario scrive… “Vincenzo era una persona molto perbene e soprattutto educato, gentile e un vero “maestro” fiorista!” “Mi dispiace; sempre molto gentile. Ha curato l’ addobbo per il matrimonio di mio figlio” ricorda la signora Antonietta. Tanti anche i messaggi di cordoglio giunta alla sua famiglia dai colleghi fioristi della città. I funerali si svolgeranno alle ore 16 di oggi presso la chiesa della Sacra Famiglia di Fratte, laddove la salma giungerà dall’abitazione di Torrione. L’accesso alla chiesa sarà consentito nel rispetto delle vigenti normative anti covid predisposte dal Governo Italiano

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->