L’Unità di Crisi pubblica la relazione sull’andamento dei contagi in Campania

Scritto da , 12 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

E’ stata presentata ieri mattina dall’Unità di Crisi della Regione Campania, la relazione in merito ai dati sull’andamento dei contagi nelle scuole e non solo. Facendo seguito ai dati analizzati è emerso, in Campania, un notevole aumento del numero dei contagiati nei 2 mesi antecedenti al mese di dicembre. In particolare nella metà di ottobre, si legge nella relazione, con un numero di contagi pari a 19.192 individui sono state eseguite ulteriori analisi di carattere predittivo che hanno fatto rilevare come l’incremento senza controllo in assenza di misure di contenimento/restrittive avrebbe comportato un numero esplosivo di contagi per la Regione Campania, in cui l’algoritmo previsionale ipotizzava un numero di contagi al 22 novembre pari a 236.836, con un incremento in poco più di 30 gg di più di 200.000 contagi su quelli all’epoca presenti. E

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->