L’evento “Carboot sale” salta per colpa della lenta burocrazia

Scritto da , 30 Giugno 2019
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Burocrazia lenta, a Salerno saltano gli eventi. Era infatti in programma per la giornata di oggi il Carboot Sale”, presso il Parco del Mercatello di Salerno. Si tratta di un evento voluto e organizzato dall’associazione Mercatino delle Idee che consiste nella possibilità di vendere oggetti non più utilizzati per dare loro una “seconda vita”, a disposizione di chi invece li utilizza. «Purtroppo l’associazione si è imbattuta in una burocrazia lenta e miope, poco attenta alle richieste della cittadinanza – hanno dichiarato gli organizzatori dell’evento – A nulla è servito l’intervento dell’assessore Dario Loffredo, da sempre interessato alle iniziative dell’associazione». Alla base della decisione di annullare il carboot Sale un ritardo nei conteggi della tosap che, di conseguenza, hanno portato a costi inaccessibili e la presidente Rosa Sabato ad annullare la manifestazione. «La delusione di non poter fare il Carboot a Salerno è grande, ma non ci fermeremo, altri comuni si sono detti disponibili ad ospitare il Carboot», ha dichiarato il presidente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->