Le “Storie di lui” raccontate da Andrea Bloise

Scritto da , 20 Settembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

“Storie di lui, episodi di vita di un uomo alla scoperta di se” è questo il titolo del libro scritto dal giovane e talentuoso attore salernitano Andrea Bloise, pubblicato lo scorso 17 settembre Il libro narra la storia di un uomo non più giovanissimo, ma neppure da buttare. Ha un mondo interiore emotivamente dinamico; la sua ferrea certezza è una moglie solida e innamorata, una donna che è parte di Lui, in quote anche superiori al cinquanta per cento. Ventidue episodi, ventidue affreschi di momenti e situazioni di vita di Lui, ciascuno caratterizzato da un termine o un’espressione che costituisce il pretesto e la conclusione di un atto narrativo circolare. Molte le citazioni musicali, pochi ma significativi i personaggi, le Storie di Lui sono un insolito percorso di formazione di un uomo maturo che, ulteriormente, cresce e prende consapevolezza di sé e del proprio stare al mondo; il tutto servito in una narrazione diacronica, con episodi consequenziali, in cui Lui si svela a se stesso e agli altri col suo flusso di pensieri, sensazioni e azioni piuttosto goffe, annaffiato da tanto amore e da una costante attenzione al senso di responsabilità che un uomo adulto è chiamato a riconoscere. La sua stessa ansia è una forma di cura verso ciò che lo riguarda e gli sta ogni giornò intorno. Andrea Bloise è nato ad Agropoli ma da più di tre decenni vive a Salerno. Per un anno e mezzo, dal 2011 al 2012 ha vissuto a Roma per poi tornare a Salerno, dove ha studiato, è cresciuto e si è laureato in Semiotica del Teatro (triennale) e Comparazione mediale (magistrale). Tra la città di Arechi II e la località cilentana in cui è venuto alla luce ha sin qui costruito la sua vita tra le parole, il mare, le assi del palcoscenico e il tifo per la Salernitana Ama il Teatro, è un fan incallito di Woody Allen ed è un grande appassionato dei libri di Nick Hornby; Grande appassionato di musica, i suoi cantautori preferiti sono Luigi Tenco, Max Gazzè e Glen Hansard. Tra i viaggi fatti, e dove ha lasciato un pezzo del suocuore ci sono le città di Dublino e Granada. Altra sua grande passione, alla quale non sa proprio rinunciare è il thè (glii piace scriverlo così!), che vede ogni giorno, in pieno stile inglese. Il primo libro di Andrea Bloise edito da La Caravella Editrice è disponibile in tutte le librerie e in tutti gli store online.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->