L’avvocato Giuseppe Tedesco, merita di essere ricordato nel tempo

Scritto da , 1 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

La proposta lanciata dal nostro quotidiano di intitolare una strada all’avvocato Giuseppe Tedesco, deceduto il 30 ottobre di 12 anni fa, ha visto il consenso di tantissimi salernitani che appoggiano la proposta e si augurano che l’amministrazione comunale provveda in breve tempo a dedicare una via all’avvocatissimo salernitano con la passione per il calcio e della Salernitana, di cui fu anche amato presidente. E della politica, fu consigliere provinciale. Come detto una proposta che sta raccogliendo molti consensi, basti guardare il profilo social del figlio Michele, dove in tanti hanno scritto a favore di una strada che ricordi lo stimato professionista e l’indimenticato presidente… “L’avvocato Giuseppe Tedesco, merita di avere una strada che porti il suo nome per due ordine di motivo. Il primo come professionista e il secondo come dirigente sportivo – spiega il dottore commercialista Antonio Sanges – L’avvocato Tedesco è stata una persona per bene, una persona di cuore, aperta al sociale e sicuramente merita, come detto, l’intitolazione di una strada. Ecco perchè sono convinto che l’iniziativa lanciata dal vostro quotidiano sia duplice ed importante, sia per onorare un grande professionista e sia per onorare un grande sportivo”. Della stessa opinione anche Claudio Tortora, attore, autore, regista e direttore artistico del Teatro Delle Arti, nonchè papà del Premio Charlot… “Salerno è una città che deve imparare ad avere memoria. Non può dimenticare personaggi importanti come l’avvocato Giuseppe Tedesco, che ha dato tanto per questa città. E come lui anche tanti altri, che purtroppo Salerno non onora come sarebbe giusto penso a Regina Senatore, Annabella Schiavone, Truciolo, se voglio pensare a personaggi del mio settore. Credo quindi che il Comune dovrebbe rivedere la toponomastica della nostra città, abbiamo tante strade che portano gli stessi nomi di istituti scolastici, abbiamo istituti scolastici che hanno lo stesso nome. Ecco magari si potrebbe fare un po’ d’ordine in questo senso, se c’è una scuola dedicata ad un salernitano illustre non serve dedicargli anche una strada, magari questa la dedichiamo ad un altro salernitano illustre, se ci sono due scuole con lo stesso nome, magari una delle due diamo il nome di un altro nostro illustre concittadino. Insomma se si vuole una soluzione si trova per non dimenticare chi ha davvero fatto tanto per Salerno come l’avvocato Giuseppe Tedesco, che ricordo sempre con grande affetto e stima”. E sempre a favore di una strada per l’avvocato Tedesco anche l’imprenditore Antonio Ilardi, titolare del Hotel Polo Nautico… “Assolutamente Salerno deve avere una strada che ricordi la figura dell’avvocato Giuseppe Tedesco. Persona che ricordo con grande affetto, anche se l’ho conosciuto solo dal punto di vista professionale, ma posso dire, senza timore di essere smentito che era un uomo di grande spesso culturale, di grande valore umano, un professionista come pochi, che merita davvero di essere ricordato nel tempo”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->