La Tanagro Legno vince l’affidamento per le casette per il lungomare

Scritto da , 21 novembre 2017
image_pdfimage_print

La gara d’appalto per aggiudicarsi le 144 casette in legno che, dal prossimo 8 dicembre fino al prossimo 8 gennaio animeranno l’evento di Luci d’Artista, era andata deserta. Nella giornata di ieri si sono concluse le richieste con le due aziende specializzate nel set- tore – contattate direttamente dal Comune dopo il deludente risultato della gara d’appalto – chiedendo loro due preventivi, prima di procedere all’affida- mento. Delle due ditte invitate solo una ha presentato il preventivo, aggiudicandosi così i servizi di fornitura e montaggio delle strutture in legno. Si tratta della ditta Tanagro Legno, con sede ad Auletta e Atena Lucano Scalo che metterà a disposizione 90 casette in legno che saranno dislocate sul Lungomare e lungo piazza Sant’Agostino. Scartata la zona del Teatro Verdi che l’anno scorso non produsse gli effetti sperato. Rispetto agli anni passati, in piazza Porta- nova non vi sarà alcun info- point presente, in seguito alla circolare Gabrielli emessa da Prefetto e Questore di Salerno, per tutelare la sicurezza dei visitatori ma al centro informazioni saranno destinate due casette. Gli infopoint saranno installati in una o due casette. Dunque, per quest’anno i mercatini di Natale sono salvi. Ora non ci resta che attendere l’inizio ufficiale, previsto per il giorno dell’Immacolata.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->