La Salernitana si copre a Frosinone, pari e patta allo Stirpe

Scritto da , 19 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Gara tattica allo Stirpe fra Frosinone e Salernitana. Le due formazioni badano più a non farsi male, anche se nel finale i granata hanno procurato qualche brivido a Bardi. Prima frazione avara di grosse emozioni. Partenza pericolosa dei ciociari poi escono i granata pericolosi soprattutto con Giannetti che sembra il più in palla dei suoi. Nel finale Rohden prima e Di Tacchio poi sfiorano il vantaggio. Nella rpresa il Frosinone cerca ancora il colpo del ko. Al 10′ Maiello lancia in contropiede Rodhén che va via a Mantovani, entra in area e calcia, la traversa salva la Salernitana. La Salernitana resiste ma perde Djuric colpito duro da un avversario. Nel finale, Gondo si fa pericoloso, ma calcia a lato da favorevole posizione.

SALERNITANA-FROSINONE 0-0

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Salvi, Szyminski, Curado; Zampano, Maiello, Carraro, Beghetto; Rohdén; Ciano (34′ st Kastanos), Parzysek. In panchina: Iacobucci, Capuano, Gori, Boloca, Tribuzzi, Tabanelli, Vitale. Allenatore: Nesta

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Aya, Gyomber, Mantovani; Casasola, Capezzi (17′ st Schiavone), Di Tacchio, Kupisz (40′ st Dziczek), Lopez (40′ st Veseli); Giannetti (17′ st Tutino), Djuric (26′ st Gondo). In panchina: Adamonis, Cicerelli, Karo, Iannoni, Anderson, Bogdan, Antonucci. Allenatore: Bocchini (Castori squalificato)

ARBITRO: Abbattista di Molfetta – assistenti: Raspolini e Berti /IV uomo: Marini

NOTE. Ammoniti: Aya (S), Carraro (F). Angoli: 9-5. Recupero: 1′ pt – 5′ st

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->