La Salernitana non va oltre il pari con il Pisa

Scritto da , 20 Giugno 2020
image_pdfimage_print

Finisce 1-1 all’Arechi il match di ritorno al calcio dopo la pandemia Covid tra Salernitana e Pisa. In un Arechi vuoto e con temperature proibitive le due squadre hanno dato vita ad un match a tratti interessante. Salernitana cinica a sbloccare la gara con il redivivo Djuric sotto la mezz’ora. Il Pisa non ci sta e ad inizio ripresa con l’ingresso dell’ex Soddimo spacca il match e cosi Masucci al 53’ pesca il pari.

SALERNITANA (3-4-3): Vannucchi; Aya, Billong, Jaroszynski; Lombardi (14′ st Di Tacchio), Akpa Akpro, Dziczek (33′ st Capezzi), Lopez; Cerci (9′ st Maistro), Djuric, Kiyine (33′ st Giannetti). A disposizione: Russo, Migliorini, Curcio, Karo, Galeotafiore. Allenatore: Ventura

PISA (4-3-1-2): Gori; Pisano, Caracciolo (23′ st Benedetti), Varnier, Birindelli (38′ st Belli); Gucher, De Vitis (40′ st Pinato), Lisi; Siega (1′ st Soddimo); Marconi (23′ st Vido), Masucci. A disp. Dekic, Perilli, Pompetti, Minesso, Meroni, Ingrosso, Fabbro. All. D’Angelo

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta (assistenti: Scatragli e Saccenti – IV uomo: Dionisi)

RETI: 29′ pt Djuric (S), 8′ st Masucci (P)

NOTE. Partita disputata a porte chiuse per le disposizioni legate all’emergenza Covid. Ammoniti: Dziczek (S), Birindelli (P), Lombardi (S), Varnier (P). Angoli: 4-4. Recupero: 3′ pt – 6′ st

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->