La Cavese prova il botto finale: super derby con la Casertana

Scritto da , 30 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di Michele Lodato

CAVA DE’ TIRRENI – Ultima del 2018 e prima del girone di ritorno per la Cavese. In prima serata con fischio d’inizio alle 18.30, la compagine aquilotta affronterà nel derby la Casertana del patron D’Agostino, che dopo l’epocale campagna acquisti estiva, ha dovuto fare i conti con tutt’altri risultati che hanno suscitato tanti malumori e contestazioni intorno a squadra e società. Tantissimi gli assenti di lusso nei falchetti: Zito squalificato, in dubbio Vacca, fuori D’Angelo, Floro Flores in ballottaggio dopo i problemi fisici, Russo infortunato lungo degente, insomma, una situazione tutt’altro che facile per i rossoblù che nelle ultime settimane hanno spesso dovuto ricorrere a giovani della Berretti. I metelliani di mister Modica arrivano al giro di boa con un morale più che buono, i 22 punti in classifica (in attesa del recupero con la Viterbese) sono una garanzia importante per il girone di ritorno, ma a far sorridere i tifosi è stata in queste 17 gare, la mole di gioco che i biancoblu hanno saputo imporre quasi sempre, raccogliendo forse meno di quanto seminato. Non ci saranno i tifosi ospiti, il Prefetto ha infatti ritenuto ad alto rischio la gara vietando la vendita dei biglietti nella provincia di Caserta. Capitolo squadra: rientrerà dalla squalifica Vono, che prenderà il suo posto da titolare fra i pali, squalificati Silvestri e Manetta, dovrebbe ritrovare una maglia da titolare Licata al fianco di Manetta intoccabile nelle ultime settimane, come titolare dovrebbe essere Tumbarello, con Palomeque e Lia sulle corsie esterne di difesa, in attacco ballottaggio Sciamanna – Heatley col primo in vantaggio, Rosafio confermato, Fella prova a scalzare Bettini, out Nunziante ed Agate. Modica in conferenza stampa è stato diretto :”Si respira una bella aria, affrontiamo una grande squadra ma vogliamo chiudere alla grande il 2018”

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->