La Pallacanestro Salerno all’assalto della Serie B

Scritto da , 13 Giugno 2021
image_pdfimage_print

SALERNO – Dopo una lunga cavalcata, tante partite ed emozioni, si è arrivati all’atto conclusivo. Al via le due gare della finale playoff per conquistare la promozione in serie B, che la Pallacanestro Salerno ospiterà nelle mura amiche del palazzetto dello sport “Carmine Longo” di Capriglia alle ore 18 di doggi pomeriggio in cui sfiderà il Forio Basket. Gara 2, invece, è prevista mercoledì 16 sempre alle 16:30 e si giocherà presso il palazzetto dello sport di Forio. Confermata la modalità con cui sono state disputate le due semifinali, infatti verrà considerata la differenza canestri delle due gare, come se si giocasse un unico match di 80 minuti, dunque senza una eventuale gara 3 in caso di una vittoria per parte. La Pallacanestro Salerno arriva all’ultimo ostacolo del suo percorso, dopo aver terminato al primo posto nel girone B la prima fase del campionato di serie C Gold, ed aver vinto tutte e cinque le gare della seconda fase, sfidando le compagini dell’altro girone, e aver così mantenuto il primato del proprio gruppo. La semifinale playoff ha, invece, visto trionfare la Pallacanestro Salerno sulla Cestistica Benevento grazie alla differenza canestri, infatti il +25 maturato in gara 1 è stato sufficiente per il passaggio del turno nonostante la sconfitta di otto lunghezze nella seconda gara. La concentrazione è massima per gli uomini di coach Menduto, chiamati a superare i propri limiti per raggiungere un traguardo che sarebbe storico per la pallacanestro salernitana, affrontando un avversario molto attrezzato. Capitan De Martino e compagni vorranno dare continuità ai buoni risultati delle ultime gare, soprattutto in termini di crescita del gruppo squadra, ed anche riscattare l’ultima battuta d’arresto casalinga, anche se ininfluente in termini di risultato finale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->