L’ateneo di Salerno incontra Luciano Fontana. Il direttore protagonista di un intera giornata di studi

Scritto da , 19 Marzo 2019
image_pdfimage_print

di Olga Chieffi

Luciano Fontana, Direttore del Corriere della Sera, sarà ospite, domani, dell’Università di Salerno per un’intera giornata di studio. L’incontro, realizzato grazie al contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, è stato organizzato dal Cde di Ateneo, dall’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili dell’Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con il Comune di Salerno, il Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione, e con il patrocinio dell’Associazione Futura A.U.D., nell’ambito dell’iniziativa “La Primavera dell’Europa-Elezioni Europee 2019: Cittadini al voto in un’Europa che cambia”, promossa nell’ambito del Progetto dei Cde Italiani. Due i momenti principali: in mattinata, a partire dalle 11, presso l’Aula “Gabriele De Rosa” del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione, ci sarà una fase introduttiva di confronto tra docenti, esperti e studenti, sul tema della cittadinanza, del voto elettorale e dell’espressione di opinione in vista delle elezioni europee, alla quale prenderanno parte: il Direttore del Dipartimento  di Scienze Politiche e della Comunicazione Prof. Virgilio D’Antonio, la Dott.ssa Maria Senatore Responsabile del Cde di Ateneo, la Coordinatrice del Centro Bibliotecario di Ateneo Dott.ssa Maria Rosaria Califano, il Responsabile Accademico del Cde professor Pietro Pennetta, il Direttore dell’Osservatorio Spazio Europeo di Libertà, Sicurezza e Giustizia (SLSG) prof.ssa Angela Di Stasi, il Direttore dell’Osservatorio Giovani Prof. Annibale Elia ed il Responsabile scientifico Prof.ssa Stefania Leone. In seguito, il direttore Luciano Fontana terrà una lectio sull’ “Informazione e spazio pubblico europeo”, rivolta, in particolar modo, agli studenti del corso di Teoria e tecniche della comunicazione pubblica –Sociologia. Nel pomeriggio, invece, intorno alle 15,30, presso l’Aula Vittorio Foa, verrà presentata l’ultima opera di Fontana “Un paese senza leader” edito da Longanesi. Con l’autore discuteranno Eduardo Scotti, già redattore “Repubblica”, Marco Toriello , Responsabile della redazione de “Il Mattino-Salerno”, Andrea Manzi, Direttore di “Salerno Sera, moderati da Stefano Pignataro, giornalista e Delegato del Comune di Salerno, nell’ambito dell’Accordo bilaterale stipulato dal Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione e dall’Assessorato alle Politiche Giovanili e Innovazione. A portare i saluti istituzionali saranno il Magnifico Rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti, il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche e della comunicazione Virgilio D’Antonio, Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’Assessore alle Politiche giovanili ed all’Innovazione Mariarita Giordano. Un volume quello di Fontana che analizza il climax politico italiano (ascendente o discendente?) degli ultimi 25 anni. Un libro che, partendo da aneddoti, ricostruisce l’affresco dei personaggi della politica italiana con lo spirito critico e costrutti vo di chi è super partes. Come dovrà essere il nuovo leader, per risalire dal fondo del bidone? Ma autorevole naturalmente, alla testa di un partito interprete di spirito cosmopolita e produttore di visioni.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->