“Io positivo e immunodepresso abbandonato dalle istituzioni: ho bisogno di farmaci salva vita”

Scritto da , 18 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

E’ positivo al Covid, immunodepresso e abbandonato dalle istituzioni che non hanno neanche consegnato i farmaci salva vita. E’ la denuncia di Domenico Rispoli, cittadino di Pontecagnano Faiano risultato positivo al Coronavirus. Lo scorso 12 novembre, la famiglia Rispoli è stata messa in quarantena, dopo un ricovero avvenuto nei giorni scorsi. “In ospedale mi hanno fatto circa 6 tamponi e all’ultimo mi hanno comunicato la mia positività – ha aggiunto il cittadino di Pontecagnano Faiano – Giovedì scorso, a casa, sono venuti i vigili che hanno messo in isolamento la mia famiglia

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->