“Io non celebrerò la messa di mezzanotte”

Scritto da , 29 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Anticipare di qualche ora la messa di Natale, in modo da non mettere a repentaglio il coprifuoco serale delle 22 che il governo Conte ha intenzione di far valere durante tutte le feste. Una richiesta che nei giorni scorsi pare sia stata fatta alla Cei, su proposta del ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, che ha chiesto di anticipare la messa di Natale di qualche ora, per rispettare, come detto, il coprifuoco. Sta di fatto che martedì si terrà una sessione straordinaria, in videoconferenza, del Consiglio Episcopale Permanente. Un’incontro ad hoc per riflettere sugli orientamenti pastorali in vista proprio, delle festività.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->