In fila dinanzi alle Poste in via Sorrentino Sui social la protesta della cittadinanza

Scritto da , 6 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

La protesta dei cittadini metelliani contro le Poste corre sui social. E con tanto di foto eloquenti che documentano assembramenti che si vengono a creare per pagare anche un misero bollettino postale. La richiesta più logica è quella di rendere operativi più sportelli a disposizione delle persone che fruiscono dell’ufficio postale. Occorre un impegno concreto e indifferibile da parte della direzione delle Poste per migliorare il servizio che è chiaramente in difficoltà. C’è urgenza di un riassetto più efficiente dei servizi resi all’utenza

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->