In aumento le richieste di controllo sui dipendenti

Scritto da , 28 Novembre 2020
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

La pandemia ha modificato in parte la vita ed il lavoro di tutti noi. Ma com’è cambiato in questo periodo il lavoro degli investigatori privati? Una domanda alla quale ha cercato di dare una risposta Marco Gallo, titolare di una delle agenzie di investigazioni più note di Salerno e non solo, ma anche di tutto il territorio nazionale… “Il nostro lavoro diciamo che in questo lungo periodo di pandemia va tra alti e bassi. Durante il primo lockdown molti di noi che non offrono servizi diversificati se la sono vista nera, perchè non potendo uscire e quindi non potendo fare pedinamenti non hanno potuto di conseguenza lavorare, chi invece offre anche servizi diversificati come quelli nel ramo assicurativo, piuttosto che informazioni commerciali, in qualche maniera è riuscito a lavorare da studio .

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->