In 1000 a ballare, chiusa discoteca

Scritto da , 17 Agosto 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Più di mille ragazzi a ballare in discoteca alla vigilia di ferragosto. Più di 1000 ragazzi che hanno violato così di fatto le disposizione del Governo che non ha dato il via libera alla riapertura di questo genere di locali. Per questo motivo e anche per l’elevato numero di persone presenti all’interno del locale che le Forze dell’Ordine hanno sanzionato, per gravi violazioni il titolare un noto locale per musica ad alto volume e chiuso una discoteca per assembramenti. Nella circostanza, sopra indicata, sono stati trovati più di mille giovani a ballare. Essendo ciò vietato per le note implicazioni concernenti la diffusione del Covid – 19 la discoteca è stata chiusa e segnalata alla Prefettura di Salerno. Questo non è il primo episodio che si verifica nel salernitano. Già nel mese di luglio il titolare di un’altra discoteca era stata multato e il locale chiuso per aver violato le disposizioni del Governo in materia di diffusione del Covid – 19. Ma alla vigilia di ferragosto sono tante le segnalazioni che sono giunte alle forze dell’ordine che sono state impegnate ad intervenire su più punti. Nella notte tra il 14 e il 15 agosto le forze di polizia sono dovute intervenire anche nei pressi della spiaggia libera di via Ligea. Qui hanno trovato centinaia di persone che ballavano e facevano festa per il ferragosto violando ogni norma anti covid. Discoteche chiuse, controlli nei locali per i clienti nelle sale al chiuso e spiagge che si trasformano in piste da ballo abusive. Segnalati inoltre molte feste non autorizzate su molti arenili salernitani, anche nel Cilento e in diverse località della Costiera amalfitana

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->