Imma Vietri si presenta: “Impresa e lavoro”. candidata con Fdi

Scritto da , 10 Maggio 2015
image_pdfimage_print

«Agricoltura, agro-industria, turismo, calzaturiero e tessile, logistica e trasporti nel contesto strategico del nostro posizionamento geografico, devono essere la leva della crescita». È quanto ha affermato Imma Vietri, candidata al Consiglio regionale con Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, nel corso dell’apertura della campagna elettorale, svoltasi al Cinema Alambra di Cava de’Tirreni. «La Regione Campania – ha sottolineato – ha bisogno di un progetto che, partendo dalle sue peculiarità, affronti per la prima volta in modo organico e complessivo le idee da mettere in campo per il medio e lungo periodo. Al centro la produttività del sistema delle imprese, al servizio dell’occupazione». «Il 31 maggio – ha concluso Imma Vietri – siamo chiamati a scegliere tra un ritorno ad un passato buio e un presente-futuro, fatto di risanamento, di rigore, di opportunità ed investimenti. Con lo svuotamento delle Province e delle casse dei Comuni, la Regione è l’ente del territorio. Sono elezioni storiche anche e soprattutto per questo. Avere la giusta rappresentanza è, dunque, necessario e dare il voto a Caldoro, a Fratelli d’Italia significa dare un futuro alla nostra regione e alla nostra provincia, evitando un nuovo isolamento, e soprattutto, significa non consegnarle a Nerone che, come tutti sanno, diede fuoco alla sua stessa città. Per cambiare il corso delle cose bisogna osare e mettersi in gioco. Fratelli d’Italia, il presidente regionale Antonio Iannone, l’onorevole Edmondo Cirielli, e tutti coloro che hanno motivato il mio impegno e, che ringrazio, avranno in me l’interprete convinta della politica del rinnovamento, al servizio del territorio, delle imprese e dei cittadini». Alla manifestazione sono intervenuti: Fabio Siani, portavoce cittadino di FdI-An, Renato Aliberti, candidato sindaco di Fdi-An, Michele Cuozzo, presidente provinciale di FdI-An, Antonio Iannone, presidente regionale di FdI-An e il deputato Edmondo Cirielli, responsabile nazionale del Dipartimento Giustizia del partito.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->